0331-792411 clienti@mondored.it

Con la crescita costante del Web Marketing e l’utilizzo sempre maggiore dei dispositivi mobile la presenza sui social network è divenuta ormai fondamentale per aumentare il bacino di utenza e migliorare la Brand Awareness aziendale. Tra i social che si prestano maggiormente a questa pratica c’è ovviamente Facebook, che con i suoi 1,4 miliardi di utenti giornalieri è una fonte quasi inesauribile di potenziali clienti. Fare Facebook Marketing sulla piattaforma creata d Mark Zuckerberg può rivelarsi la mossa giusta, perciò è bene conoscere le tecniche adeguate da utilizzare e tutte le potenzialità da sfruttare per raggiungere i risultati migliori.

Marketing su Facebook

Le potenzialità di Facebook applicate al web marketing sono diverse ed ognuna è stata pensata per un obiettivo ben preciso. Tramite i social network è possibile aumentare, come detto in precedenza, la tanto desiderata brand awareness. Come? Creando una pagina dedicata e pubblicando post, in modo da divulgarli sia organicamente che tramite sponsorizzazioni. Nel primo caso la massima diffusione può avvenire attraverso i gruppi, mentre nel secondo si va a creare un contenuto ad hoc per poi spingerlo attraverso l’investimento di una certa somma di denaro (anche piccola). Quando si realizzano post sponsorizzati è necessario studiare bene il target di riferimento per sfruttare ogni singolo centesimo investito e tradurlo in una potenziale conversione.

La cosa più importante per un Social Media Manager, però, è essere creativi cercando di creare il maggior numero di interazioni. La creatività è un’arma utilizzata con successo da numerose aziende che operano nell’ambito del Digital Marketing, poiché corrisponde a quella strategia che può risultare davvero il simbolo distintivo di un Brand.

Content marketing e Lead generation

Una volta creata la community, per tenerla attiva è necessaria un’adeguata strategia di content marketing. Pubblicare contenuti accattivanti è fondamentale per mantenere vivo l’interesse del pubblico e creare un rapporto di fiducia destinato a durare nel tempo. In questo caso “sperimentazione” è la parola chiave del successo: bisogna fare diversi tentativi ed avere tanta pazienza prima di trovare il post giusto che sappia entrare nella testa degli utenti. Una volta trovata la chiave lavorare sui social ci sembrerà molto più facile ed intuitivo.

Tramite i servizi di advertising offerti da Facebook è possibile creare campagne di lead generation per acquisire potenziali clienti. Si tratta di contatti interessati a servizi o prodotti sui quali si andrà successivamente a creare un’ulteriore strategia comunicativa (chiamate, newsletter etc.) per raggiungere l’obiettivo della conversione. Anche in questo caso conoscere il pubblico è fondamentale per impostare il lavoro in maniera ottimale e sfruttare al meglio i soldi investiti.