0331-792411 clienti@mondored.it
La concorrenza aumenta e le aziende, anche quelle italiane, iniziano a comprendere le potenzialità della rete. I siti web sono in aumento e con essi anche strategie di Content Marketing mirate. Vediamo nel dettaglio come impostare una valida strategia di comunicazione.

Content Marketing

Aiutare gli utenti ad avere fiducia nel tuo business: è questo uno degli scopi primari di una strategia di Content Marketing. Essere in grado di trasmettere le tue conoscenze nell’ambito specifico in cui operi è il cuore del successo aziendale. Gli utenti a volte non sono in grado di comprendere quanto tu possa essere competente basandosi soltanto sul tuo sito web, seppur possa essere notevolmente attrattivo a livello grafico.

Se un utente non conosce la tua attività, il marketing dei contenuti può essere il primo collegamento tra il tuo business e i potenziali clienti. I contenuti non sono altro che risposte alle innumerevoli domande che gli utenti si pongono quando iniziano una ricerca su Google e, per questo motivo, essere in grado di chiarire i dubbi degli utenti è un primo passo verso l’acquisizione di fiducia da parte di quest’ultimi. Rispondere in maniera esaustiva alle domande che si pongono può generare il desiderio di risolvere i loro problemi acquistando proprio i tuoi prodotti/servizi.

Anticipare i bisogni attraverso la creazione di contenuti e indicare la strada (in maniera inconscia) verso i tuoi prodotti/servizi attraverso una strategia ad hoc. La cosa più importante da ricordare per costruire una valida strategia di contenuti online è quella di evitare di essere autoreferenziali: attraverso un blog non bisogna mai esaltare la propria azienda come se fosse un annuncio pubblicitario. I contenuti devono essere del tutto imparziali, cercando semplicemente di comunicare che esiste una soluzione ad un problema e che, quindi, è possibile risolverlo con i tuoi servizi oppure tramite quelli della concorrenza.

Content Marketing esempi

Mondored srl è un’azienda che offre servizi digitali, per cui abbiamo impostato una strategia di content marketing mirata a chiarire tutti i dubbi relativi al mondo digitale, rimanendo sempre del tutto imparziali. Stessa cosa può essere fatta nel caso di una travel agency, magari impostando una strategia di contenuti volta a descrivere le destinazioni più frequentate e richieste dai turisti. Il primo passo è questo: la strategia contenutistica deve essere coerente con i servizi o prodotti che offri. Il secondo passo è offrire contenuti originali. Questo significa mostrare qualcosa che la concorrenza non ha ancora messo in evidenza, cercando (per quanto sia possibile) di differenziarsi nel modo più efficace possibile.

Seguendo questa strada viene soddisfatta l’esperienza di navigazione dell’utente (User Experience) e, di conseguenza, diventa più semplice essere premiati dai motori di ricerca, riuscendo cosi a scalare le posizioni tra le SERP ed aumentando la visibilità aziendale. “Content is the King”, la frase formulata da Bill Gates nel lontano 1996 è ancora il cardine su cui si basa ogni strategia digitale di successo, dove i protagonisti sono ancora i copywriter.