0331-792411 clienti@mondored.it

Prima di concentrarci sugli utilizzi pratici dell’e-mail marketing per la promozione di un e-commerce cerchiamo di comprendere insieme perché, in questo preciso periodo storico, è necessario ed indispensabile fornire ai clienti dell’ambito retail un’alternativa al negozio fisico.

Durante l’emergenza sanitaria causata dal Covid19 e il conseguente lockdown abbiamo assistito ad un cambio delle abitudini dei consumatori. La nuova normalità è diventata acquistare tutto via web: non soltanto beni di prima necessità e prodotti alimentari (come avveniva già prima con i servizi di food delivery e spesa online) ma anche articoli di abbigliamento, beauty, informatica, elettronica e molto altro.

Se già nel 2019 lo shopping online ha generato il 65% della crescita retail complessiva (insieme delle vendite online e offline), si prevede che ora sia il protagonista della ripresa economica del settore commercio, che ha subìto duramente l’impatto del Covid19.

Dobbiamo quindi aspettarci l’avvento ed il consolidamento di una nuova idea di commercio: anche quando questa crisi sarà solo un lontano ricordo, i consumatori saranno ormai abituati a questa nuova normalità digitale, che dovrà essere immediata ed efficiente.

Gli utilizzi pratici dell’E-mail Marketing

La strategia più funzionale per promuovere l’e-commerce della tua attività, garantendoti l’acquisizione di nuovi clienti e la crescita del tuo business, è senza dubbio l’e-mail marketing. Senza dilungarci sugli aspetti tecnici che abbiamo già affrontato precedentemente (leggi anche: Come creare una strategia efficace di Email Marketing), questo approfondimento vuole evidenziare quelli che sono i suoi utilizzi pratici.

  • Recuperare la vendita dei prodotti abbandonati nel carrello: quando un utente aggiunge al carrello uno o più articoli ma non procede all’acquisto, è possibile creare un flusso di e-mail che gli ricordi la transazione in sospeso.
  • Fidelizzare del cliente: con l’invio di e-mail con coupon sconti correlate ad eventi personali del cliente (ad esempio: il compleanno) è possibile consolidare il suo legame con l’azienda, riguadagnando la sua fiducia oppure premiando la sua fedeltà.
  • Guidare il cliente all’acquisto di prodotti di fascia superiore: ad acquisto avvenuto, è possibile inviare al cliente e-mail che suggeriscano altri articoli di suo probabile interesse, ma con un costo più elevato. Si tratta ovviamente di proposte di valore, con lo scopo di aumentare non soltanto la spesa, ma anche il grado di soddisfazione del cliente.
  • Informare dell’esistenza di eventuali promozioni stagionali: in caso di saldi di stagione, iniziative legate a festività oppure offerte lancio, è possibile fornire i dettagli in anteprima a quegli utenti che hanno già acquistato sul tuo shop online. La buona riuscita di questa attività è data dalla costruzione di offerte mirate per ogni specifica categoria della tua lista di contatti.