0331-792411 clienti@mondored.it

Google ha recentemente annunciato l’introduzione della funzione Web Stories in Google Discover.

Nel proprio comunicato, Google precisa come abbia da tempo maturato la ferma intenzione di introdurre in Discover le Web Stories, ma che tale novità sarà inizialmente disponibile in alcuni paesi selezionati. È comunque evidente come l’intenzione della società statunitense sia quella di allargare ulteriormente la platea di Paesi in grado di adottarle in Discover.

Per quanto riguarda il suo funzionamento, bisogna ricordare come il meccanismo alla base delle Stories continui ad essere piuttosto semplice. Sarà dunque possibile sfogliare le Web Stories con la stessa immediatezza di sempre e, nel momento in cui si dovesse toccare una di quelle ritenute di proprio interesse, osservare una più coinvolgente esperienza a schermo intero.

Google ha pubblicato la documentazione su come creare Web Stories, anche se rimane favorita la possibilità di ricorrere ai plugin ad hoc per WordPress.

Web stories: che cos’è Google Discover?

Senza scendere troppo nei dettagli tecniciGoogle Discover è una funzionalità integrata nell’app Google che consente di avere sul display le informazioni ritenute più importanti, come le previsioni del tempo della zona, o gli articoli più rilevanti pubblicati nei giornali online.

Il valore aggiunto di Google Discover non consiste evidentemente nella sua vera natura di “aggregatore”, bensì nell’efficiente applicazione della sua intelligenza artificiale. Discover, infatti, può presentare al proprio utente notizie sempre più personalizzate, che Google presuppone che lo stesso utente possa trovare di maggiore interesse.

Una novità da sfruttare

Che le Web Stories fossero in dirittura d’arrivo su Discover, era nell’aria da diverso tempo. Ci è però voluta una nota ufficiale da parte di Google sulle pagine blog del motore di ricerca, per poterne avere una conferma. Nel post pubblicato, Google ha descritto il funzionamento di questa nuova feature che, secondo le ambizioni della compagnia, dovrebbe permettere agli utenti di trovare alcuni dei migliori contenuti visivi della rete.

Ma perché le Web Stories sono così importanti?

Il primo grande vantaggio che possono apportare è certamente rappresentato dalla possibilità di poter generare contenuti accattivanti. In grado di conseguire un buon risalto rispetto alla media delle altre tipologie di contenuto e, dunque, stimolare l’engagement da parte dell’utente.

Le Web Stories sono quindi “meglio” percepite da parte degli utenti, che apprezzano una più soddisfacente user experience e dunque una maggiore visibilità.

Se siete interessati alle novità nel mondo dei social e del marketing in generale, vi consigliamo di leggere i nostri articoli.