0331-792411 clienti@mondored.it

Google Analytics 4 è il nuovo sistema di tracking di Google che ha stravolto la versione precedente. In questo articolo vi forniamo informazioni riguardo le nuove impostazioni di GA4.

Google Analytics è sicuramente uno dei tool più utilizzati per chi gestisce siti web. La sua dashboard permette di monitorare in tempo reale insights e statistiche, consentendo di avere una visione dei dati sempre aggiornata.

Il recente aggiornamento di Google sta però per rivoluzionare ancora una volta lo studio e il monitoraggio dei dati grazie a Google Analytics 4 una consolle per le attività SEO e SEA.

Cosa cambia nello specifico

GA4 è la nuova piattaforma di misurazione e tracciamento dei dati lanciato dal colosso Google. Presenta un’interfaccia completamente differente dalla versione finora utilizzata, e propone uno studio e monitoraggio diverso, molto più interattivo e che analizza parametri diversi.

Google Analytics 4 è quindi molto più simile ad un’App che a una pagina web e la visualizzazione dei dati lo rende uno strumento molto più dedicato ai marketers che agli analisti.

Le novità di Google Analytics 4

Le novità che introdurrà GA4 cambieranno radicalmente l’approccio alla piattaforma. Vediamo nel dettaglio le differenze:

L’approccio ai Data-Model

Se la versione precedente di Analytics, Universal Analytics, la raccolta dei dati puntava ai profili degli user, con GA4 si concentrerà sui comportamenti di ogni utente. Questo significa che i dati saranno raccolti sulla base dell’interazione degli utenti, e sulla loro condotta online. Gli step che l’utente compie prima di svolgere una determinata azione diventano più importanti dell’utente stesso. Questi dati potranno essere quindi analizzati nelle rispettive, nuove, sezioni di GA4: Monetizzazione e Fidelizzazione.

Personalizzazione delle sessioni

Le sessioni avranno un’altra importante novità in Google Analytics 4. Queste potranno essere personalizzate mettendo in evidenza i dati che si preferisce, e per chi è al primo approccio con questa nuova piattaforma, GA4 consiglia l’utilizzo di dashboard preimpostate che è possibile utilizzare come punto di partenza.

Completa gestione degli eventi

Concentrandosi maggiormente sugli utenti, quindi, è possibile avere una più completa categorizzazione degli eventi. Con GA4 è quindi possibile visualizzare e analizzare quattro macro-tipologie di eventi:

  • Eventi raccolti in automatico: vengono registrati automaticamente dalla piattaforma, e si tratta di eventi come la lingua e la localizzazione;
  • Eventi di misurazione avanzata: è possibile attivarli dal pannellò di amministrazione e il loro tracciamento non è generato in automatico. Questi dati comprendono i download, le ricerche e gli scroll.
  • Eventi raccomandati: devono essere necessariamente implementati in autonomia attraverso codici specifici. LA piattaforma però ci offre già possibili categorie secondo dei parametri preimpostati come ad esempio, log in, acquisti e condivisioni.
  • Eventi personalizzati: rappresentano eventi che non sono analizzati da Google ma che è possibile implementare a proprio gusto e seguendo le proprie necessità.

In MondoRed stiamo studiando questa piattaforma per garantire a tutti inostri clienti dati e statistiche inerenti al comportamento degli utenti che si interessano alle loro attività. Per maggiori chiarimenti non esitate a contattarci cliccando qui!