0331-792411 clienti@mondored.it

Il Data Driven Marketing è un metodo per fare marketing digitale che permette di impostare una strategia personalizzata in base al target del proprio pubblico. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Nel passato le strategie di marketing si basavano soltanto su ipotetiche previsioni dei comportamenti online di quello che era un target impreciso ed approssimato. Questo portava ad una comunicazione poco efficiente perché si rivolgeva ad un pubblico poco segmentato.

La necessità di poter svolgere azioni mirate e puntuali, ci ha portati all’utilizzo di programmi e tool in grado di monitorare e raccogliere tutti i dati relativi ad un determinato spazio web (sito, landing page, social networks). È cosi che nasce il Data Driven Marketing.

Un nuovo valore alla User Experience

I protagonisti di questo innovativo approccio sono quegli utenti, potenziali clienti, che hanno mostrato il loro interesse per la nostra attività compiendo azioni specifiche e monitorabili.

Il Data Driven Marketing si basa sulla raccolta dei dati che riguardano, appunto, il loro comportamento.

Solitamente possono essere informazioni relative, ad esempio, alle visite su determinati spazi web, alla geolocalizzazione, al tempo di permanenza su una pagina e agli acquisti su un e-commerce.

La personalizzazione come garanzia di successo

Analizzando tutti i dati disponibili sugli utenti, è possibile comprenderne non solo i comportamenti ma, soprattutto, le esigenze.

Con la conoscenza del pubblico di utenti è possibile individuare i giusti canali di comunicazione per sviluppare una strategia di marketing efficace e personalizzata. Sarà così possibile creare campagne promozionali in grado di convertire concretamente azioni.

Inoltre, comprendere il target di riferimento in tutti i suoi aspetti ci permetterà di definire offerte e promozioni che possano davvero attirare la sua attenzione.

Gli strumenti essenziali

  • Strumenti di analisi web come, ad esempio, Google Analytics che permette di analizzare il comportamento degli utenti su un particolare sito web
  • Insights dei social media che possono aiutare a misurare interazioni, menzioni e condivisioni
  • CRM: sistemi di gestione delle relazioni con i clienti, cioè quei software che aiutano a gestire le relazioni con gli utenti raccogliendo e archiviando tutti i dati, dagli indirizzi agli acquisti online.

L’utilizzo ottimale dei dati richiede una combinazione di processi, competenze e strategie che è possibile avere soltanto con l’aiuto di professionisti digitali. Per avere maggiori informazioni, puoi richiedere qui una consulenza.