0331-792411 clienti@mondored.it

Le criptovalute sono un tipo di moneta digitale creata attraverso un sistema di codici. Funzionano in modo autonomo, al di fuori dei tradizionali sistemi bancari e governativi.

Le criptovalute sono monete virtuali decentralizzate, ovvero non rientrano sotto il controllo di istituti finanziari o governi. È possibile investire o fare trading sulle criptovalute esattamente come su qualsiasi altra valuta. Esistono diverse criptovalute e ognuna ha le proprie caratteristiche. Quelle con una capitalizzazione di mercato significativa sono: bitcoin, bitcoin cash, ether, litecoin e stellar.

Le criptovalute sono note per essere un’alternativa alle valute tradizionali, anche se in realtà sono state create con l’intento di funzionare come metodo di pagamento. Infatti, sono accettate da diversi negozi.

Hanno molte più somiglianze con le materie prime, come l’oro ad esempio. Infatti:

  • L’andamento delle criptovalute non è legato alla performance dell’economia di un particolare paese;
  • I tassi di interesse e le politiche monetarie non hanno un impatto sul valore delle criptovalute;
  • Gli investitori preferiscono possedere le criptovalute in attesa cha aumentino di valore, per poi convertirle in valute tradizionali.

Come funzionano le criptovalute?

I mercati delle criptomonete sono decentralizzati, ciò significa che le valute non vengono emesse e non sono protette da un ente centrale come un governo o una banca centrale. Esse sono invece gestite da una rete di computer privati e server. Tuttavia, possono essere acquistate o vendute in un conto exchange e detenute nei “wallet”.

Rispetto alle monete tradizionali, le criptovalute hanno un valore virtuale per chi le possiede e vengono registrate nella blockchain, la tecnologia che supporta le criptovalute. Se un utente vuole trasferire criptomonete a un altro utente, possono effettuare una transazione presso il portafoglio dell’utente destinatario. La transazione termina dopo la verifica e la registrazione nella blockchain, tramite un processo noto come “mining”. In questa maniera vengono creati anche i token delle criptovalute.

Cosa muove il mercato?

I mercati si muovono, come nel caso di altri mercati finanziari, in base alla domanda e all’offerta, Tuttavia, essendo decentralizzate, tendono ad essere libere da molti dei fattori che normalmente influenzano i trend rialzisti e ribassisti delle valute tradizionali. Nonostante lo scetticismo generale che circonda le criptomonete, i fattori seguenti sono quelli che hanno maggiore impatto sui loro prezzi:

  • Emissione: il numero e il valore totale di emissione, cancellazione o perdita delle criptovalute;
  • Capitalizzazione di mercato: il valore di tutte le valute un circolazione e la percezione degli utenti sugli sviluppi futuri del mercato;
  • Comunicato stampa: l’opinione su una criptovaluta e quanta copertura mediatica riceve;
  • Integrazione: la misura della capacità della criptovaluta di integrarsi all’interno di un sistema di pagamenti preesistente, come l’e-commerce;
  • Eventi chiave: eventi fondamentali come aggiornamenti normativi, violazioni della sicurezza e rallentamenti economici.

Se siete quindi interessati ad argomenti di attualità tecnologica, e vi interessa il lavoro della nostra web agency, contattateci cliccando qui. Rispondiamo volentieri alle vostre domande.