0331-792411 clienti@mondored.it

L’attuale situazione di stop e di lockdown deve essere un’occasione per tirare le somme sul proprio lavoro.

Abbiamo deciso quindi di realizzare un approfondimento dedicato a come poter effettuare un’analisi approfondita del proprio business.

L’analisi SWOT è un metodo molto efficace che consigliamo di utilizzare quando si ha la necessità di fare una scelta strategica per la propria attività.

Questa è tale se si prevede avrà un impatto, per lungo periodo, sul modo in cui l’azienda produce fatturato, si posiziona nel mercato e si relaziona con l’esterno.

Per analisi SWOT si intende una valutazione di quelli che sono i punti di forza (strenghts), le debolezze (weaknesses), le opportunità (opportunities) e le eventuali minacce (threast) di un’azienda, ovvero i fattori interni ed esterni, positivi e negativi.

I fattori interni sono quegli aspetti del business che dipendono dall’azienda stessa e su cui questa può avere il controllo, modificandoli attivamente a proprio favore: punti di forza e debolezze.

I fattori esterni sono, invece, quelli su cui l’azienda non può intervenire in modo diretto, non avendone il controllo, opportunità e minacce.

Nello specifico, possiamo riassumere così:

  • Punti di forza:

brand affermato e riconoscibile, prodotto di qualità, customer care, reputation, organizzazione di distribuzione e logistica, prezzo competitivo.

  • Debolezze:

problemi con la distribuzione e la logistica, non completa digitalizzazione e il rapporto con i consumatori.

  • Opportunità:

sono quelle offerte dal mercato che l’azienda deve essere in grado di sfruttare a proprio vantaggio.

  • Minacce:

quelle che possono essere considerate come veri e propri ostacoli esterni al business, come ad esempio i competitors, la situazione politica e burocratica o, nella situazione attuale, la pandemia di Covid19.

Analisi SWOT: come procedere operativamente

Dopo aver compreso l’entità di questi fattori, è necessario, quindi, programmare delle azioni che, facendo leva sui propri punti di forza, possano cogliere le opportunità offerte in difesa dalle minacce.

Un’altra strategia attuabile è quella di ridurre l’impatto delle proprie debolezze aziendali fino a trasformarle in punti di forza.

Infine, anche i rischi sono un elemento che bisogna assolutamente considerare. Tutti i fattori esterni che non possono essere controllati, come ad esempio la situazione finanziaria globale e un’eventuale crisi economica, devono essere individuati.

L’unico modo per tutelarsi e proteggersi da questi rischi è prevenirli e fare il possibile per cercare di mitigarli con operazioni mirate.

La situazione attuale che ci vede tutti coinvolti da restrizioni sociali ed un nuovo lockdown è il momento adatto per sottoporre la propria attività ai raggi X, cercando, con questo metodo, di analizzarla in ogni minimo dettaglio.

Gli imprenditori che comprenderanno realmente l’andamento della propria azienda saranno in grado di rinnovarla e di adattarsi al momento storico, scongiurando definitivamente il tanto temuto fallimento.

Per qualsiasi informazione più approfondita e richiedere la collaborazione degli esperti marketing di Mondo Red, potete contattarci cliccando qui!